Consulenza aziendale e manageriale

Consulenza Creativa di Impresa

Un'idea che non sia pericolosa non merita affatto di essere chiamata idea

Oscar Wilde
Immagine
 Euro... di Massimo Vasi

Di seguito gli articoli e le fotografie che contengono le parole richieste.

Ricerca articoli per corsi di formazione

Di Novella Fabbri (del 27/09/2011 @ 15:33:43 in Formazione Aziendale, linkato 44212 volte)

INTRODUZIONE AL CORSO

Quando si parla di obiettivi dell’azienda, spesso si fa riferimento ai soli obiettivi di natura tipicamente commerciale. Ma ci sono obiettivi di più ampia portata, che servono poi ad orientare anche quelli commerciali. Sto parlando degli obiettivi strategici, ossia di quegli obiettivi che servono ad orientare il management e l’intera azienda nel lungo periodo. Gli obiettivi strategici sono importantissimi. Di solito, quando si pensa al lungo periodo molti imprenditori pensano a cosa vogliono fare, elaborano idee, ma si dimenticano di fare una cosa fondamentale … scrivere. Si dimenticano infatti di scrivere le loro idee e le loro azioni e non le trasmettono a tutti i livelli aziendali.

VISION, MISSION ED OBIETTIVI
Il termine "VISION" (in italiano "Visione") viene utilizzato nell'ambito della gestione strategica d’impresa, per indicare la proiezione di uno scenario che un imprenditore vuole "vedere" nel futuro.
La Vision non è un concetto astratto, ma molto concreto poiché è proprio grazie alla "visione" di tanti imprenditori se oggi il mondo è pieno di innovazione, tecnologia e nuovi prodotti. La VISION deve essere esplicitata e deve essere condivisa con l'intera organizzazione, questo è uno dei principali problemi nella definizione della Vision, poiché ancor oggi troppi imprenditori non hanno ancora compreso a fondo la sua importanza e ne sottovalutano l'impatto che ha a livello aziendale. Una vision chiara, accurata, derivante da attente riflessioni, serve a fare comprendere ai membri del'organizzazione dove l'azienda vuole arrivare, al fine di condividerne i successi.
I sogni di imprenditori di successo hanno dato vita ad aziende leader nei loro settori. E' il caso di di Bill Gates, fondatore della Microsoft Corporation, che ha espresso nella Vision il suo sogno di imprenditore: "Un personal computer su ogni scrivania, e ogni computer con un software Microsoft installato"; oppure è il caso di Henry Ford (fondatore dell'omonima casa automobilistica) :"I cavalli dovranno sparire dalle nostre strade".O ancora, imprenditori come Walt Disney hanno avuto la loro vision:"Rendere felici le persone". Altri esempi di Vision sono quelli di altre aziende famose nel mondo. Nokia (produzione di telefonia mobile): "Mettendo in contatto le persone noi aiutiamo il soddisfacimento di un fondamentale bisogno umano di contatti e relazioni sociali. La Nokia costruisce ponti tra le persone – sia quando sono lontane che faccia-a-faccia – e colma il divario tra le persone e le informazioni di cui hanno bisogno". Anche la Wal-Mart (azienda di distribuzione di prodotti di largo consumo) ha la sua Vision: "Dare alla gente comune la possibilità di acquistare le stesse cose dei ricchi".
Se, quindi, la Vision è il "sogno" che definisce lo scopo per cui l'azienda esiste, la MISSION definisce il ruolo dell'azienda per attuare la Vision. La Mission è la strada che si vuole percorrere per realizzare la Vision e serve per definire le risorse che devono essere utilizzate per arrivare alla Vision. La mission aziendale deve essere allineata alla vision e deve mostrare, in modo molto più dettagliato, come si intendono raggiungere gli obiettivi descritti dalla Vision. La mission tende a focalizzarsi più sul presente e a fornire una guida operativa all’azione dell'organizzazione. La Mission dovrebbe descrivere in modo chiaro e conciso il perché l'organizzazione esiste, in cosa si distingue dalle altre aziende concorrenti, i valori che ne guidano l'azione, il target a cui si rivolge,  gli strumenti che utilizza, i bisogni a cui risponde, le risorse su cui fa affidamento.
L'ultimo anello di questa catena è rappresentato dalla DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI, che ha origine proprio dalla preventiva definizione delle Visione e della Mission. Gli obiettivi devono avere alcune caratteristiche fondamentali. Gli obiettivi di lungo periodo esprimono i risultati che, all'interno di una determinata mission, il management aziendale si prefigge di raggiungere in un periodo compreso tra i 3 e i 5 anni, utilizzando le risorse che ha a disposizione o che intende procurarsi sul mercato. G obiettivi dell'azienda devono essere : chiari, possibili, identificabili, misurabili, raggiungibili e controllabili, che sono tutte caratteristiche molto simili agli obiettivi di vendita.

CONCLUSIONI
Hai chiara la tua mission e la tua vision aziendale ? È  importante tracciare una rotta se si vuole arrivare nel porto giusto. Come credi che un collaboratore possa garantirti il successo della tua azienda se non conosce in quale porto deve approdare?
Se un uomo ha fatto propri gli obiettivi aziendali, vede l’intera struttura come propria, quindi rende disponibile per tutto il gruppo le sue capacità produttive e motivazionali, creando legami e sviluppando competenze. Quando un collaboratore percepisce la possibilità di realizzarsi attraverso l’azienda dove lavora, allora il suo cuore e le sue passioni saranno ben concentrate verso il successo comune.

OBIETTIVI
Il corso porterà alla definizione di una mission e di una vision aziendale da poter condividere poi con i propri collaboratori per conoscere il porto in cui approdare tutti insieme.

TEMI TRATTATI
1. Che cos’è la visione
2. Visione e Missione
3. Vision Famose
4. Il capitale umano
5. Gli obiettivi aziendali
6. Il manifesto della visione
7. I valori e la loro importanza
8. La condivisione
9. L’importanza della vision aziendale
10. Esercizi Pratici

DURATA : dalle 9,30 alle 17,30 (inclusa pausa pranzo)

Per infos su costi, luogo e data scrivere a info@abmanager.it


 

Ricerca fotografie per corsi di formazione

Nessuna fotografia trovata.